TORINO – Biblioteca del Conservatorio Statale di Musica “Giuseppe Verdi” 7-11 e 21-25 gennaio 2019

 

DURATA: 10 giorni per un totale di 80 ore

PERIODO: dal 7 all’11 e dal 21 al 25 gennaio 2019

DESTINATARI

Il corso si rivolge principalmente a catalogatori SBN (con conoscenze musicali documentabili), a studenti dei Conservatori di musica con esperienze bibliotecarie e/o formazione in biblioteconomia, a studenti di università, laureandi o laureati con conoscenze musicali documentabili e con esperienze bibliotecarie e/o formazione in biblioteconomia e da laureati in materie umanistiche con conoscenze musicali documentabili e con esperienze bibliotecarie e/o formazione in biblioteconomia.

SEDE DEL CORSO 

Biblioteca del Conservatorio Statale di Musica“Giuseppe Verdi”, via San Francesco da Paola 27, Torino.

FINALITÀ 

Le attività si articoleranno in dieci lezioni mattutine di carattere propedeutico affidate a specialisti del settore e in altrettante esercitazioni pomeridiane aventi lo scopo di introdurre i partecipanti alla conoscenza del software SOL (Sebina Open-Library). Chi frequenta con profitto il seminario avrà l’opportunità di accedere al bando per l’assegnazione di progetti di catalogazione in SEBINA OPEN LIBRARY del materiale musicale conservato presso la Biblioteca del Conservatorio di Torino.

DOCENTI 

Le lezioni saranno tenute dai professori: Concetta Assenza (Conservatorio Rossini di Pesaro), Stefano Baldi (Università degli Studi di Torino/Istituto per i Beni Musicali in Piemonte), Patrizia Carrera (Biblioteche Civiche di Torino), Annarita Colturato (Università degli Studi di Torino), Linda Govi (Conservatorio “Giuseppe Verdi” di Torino), Maria Prano (Regione Piemonte), Alberto Viarengo (Conservatorio Cantelli di Novara)

PROGRAMMA DEL CORSO

Il corso partirà, nella prima settimana di gennaio, con un’introduzione alla catalogazione ed un excursus sugli standard di catalogazione SBN (Prano); proseguirà con le regole ISBD finalizzate alla descrizione del materiale musicale (Assenza), con le regole SBN per la descrizione delle edizioni di musica (Viarengo) e dei manoscritti musicali (Baldi). Nella seconda settimana si partirà con i repertori bibliografico-musicali quali strumenti per la ricerca e per la catalogazione (Colturato), si continuerà con la descrizione dei testi per musica (Carrera)e del materiale non librario quali registrazioni sonore, nastri, dischi, ecc. (Baldi). Due giornate saranno infine dedicate ad altri sistemi di descrizione del materiale quali SBN-WEB (Sabia) e CLAVIS (Carrera).

ORGANIZZAZIONE DELLE LEZIONI

Le dieci giornate del corso si svilupperanno come segue. Al mattino, dalle 9 alle 13, si terranno le lezioni teoriche che introdurranno gli argomenti sviluppati dai singoli docenti. Al pomeriggio, dalle 14 alle 18, si vedranno esempi di descrizione sia nel sistema SEBINA che nei restanti sistemi informatici di catalogazione (SBN-WEB e CLAVIS). Pertanto ogni iscritto avrà la responsabilità di dotarsi di un PC-portatile preferibilmente ad un tablet (la rete Wi-Fi è fornita dalla Biblioteca del Conservatorio).

ISCRIZIONE

La frequenza al corso è gratuita per gli studenti del Conservatorio Statale di Musica “Giuseppe Verdi” di Torino, mentre per tutti gli altri studenti è subordinata al pagamento di una tassa di iscrizione di 70 euro non rimborsabile. Le domande di iscrizione dovranno pervenire alla Segreteria organizzativa entro il 20 dicembre 2018 corredate da un curriculum vitae dell’aspirante partecipante e saranno accettate fino ad esaurimento dei 30 posti disponibili.

SEGRETERIA ORGANIZZATIVA

Istituto per i Beni Musicali in Piemonte onlus. Via Barrili 7, TORINO. Tel. 011.3040865- 011.3164994; fax0113190277; e-mail: seminariocatalogazionemusica@ibmp.it; sito web: http://ibmp.it/